martedì 10 febbraio 2015

QUELL'ASSORDANTE SILENZIO DEL 10 FEBBRAIO




Senza altre parole, un estratto dal mio testo "...quell'enorme lapide bianca."

Ci si può raggiungere attraverso il tempo? Si possono mandare messaggi attraverso gli anni? Se si, stasera voglio parlare con Enrico. Forse, un Dio pietoso il mio o il suo o quello di un altro me lo permetterà. Per dirgli una cosa, semplice. Che i giorni della nostra amicizia sono stati infranti dai giorni dell’odio. Ma se, allora, avessi capito, Enrico, io di certo non avrei taciuto.


Ooh… Ma poi, cosa c’e’ da capire? Cosa bisogna interpretare? Sangue, morte, dolore, non hanno bisogno di interpretazione: suonano da sole – così – come il rumore di chiodi nel legno delle casse. Enrico, la parola che ti aspetti da me, io non so dirla. Forse è tardi, per rifare tutti i conti, per cambiare l’inventario. I morti, tutti i morti, chiedono una cosa sola, poter riposare. Ma esigono un nome perdio, sotto il quale si possa accendere il rosso di un fiore. Una lapide, con un nome inciso sopra. Che dica: c’ero, ci sono stato, per un attimo, esistevo. Non dimenticatemi. E invece, lo scalpello che doveva incidere quel nome ha esitato. Ha temporeggiato. O peggio, si è voltato dall’altra parte.
Vedi, Enrico a volte il pensiero è piccolo. Si ribella alle eccezioni. E’  più facile pensare che le cose siano o bianche, o nere. Hai ragione, tu, qualche volta la tentazione di abolire i colori è forte. Qualche volta, alle parole difficili, si preferisce il silenzio. O i se. O i ma.  Anche io dovrò molto presto dare una spiegazione a quel Dio. E  non potrà essere una spiegazione qualsiasi.

Forse, se davvero c’e’ qualcuno, dall’altra parte, mi concederà di voltarmi indietro. E potrò vedere. E potrò ascoltare. E dall’altra parte, il silenzio che grava sulla tua storia, e su quella del tuo popolo, mi sembrerà enorme, e incomprensibile. Perché non esiste, un ideale abbastanza grande per assolvere quel silenzio. Perché nessun sogno è abbastanza grande per spiegare….…quell’enorme  lapide  bianca.